2021 09 02Terminato il mercato estivo e con già qualche settimana di allenamenti nelle gambe i gialloblù si stanno preparando per la nuova stagione 2021/2022 che prenderà il via il 25 settembre. Nuova stagione, nuovo format per andare incontro alle esigenze derivanti dall’emergenza Covid-19. La C Gold lombarda sarà infatti suddivisa in tre gironi: Blu, Giallo e Verde, quest’ultimo racchiuderà la Coelsanus e le altre società del Varesotto. Infatti, il girone Verde sarà composto, oltre che dai ragazzi di Coach Zambelli, da: Busto Arsizio, Gallarate, Milano3, Mortara, Nerviano, Opera, Saronno, Valceresio e Varese Academy. La prima fase, come detto in precedenza, avrà inizio il 25 settembre e terminerà la prima settimana di febbraio; si tratta di tre gironi all’italiana con partite di andata e ritorno. Al termine di questa prima fase i gironi saranno spaccati in due creando altri due gruppi: la Poule Gold a cui prenderanno parte le prime cinque squadre di ogni girone e la Poule Silver a cui parteciperanno le squadre rimanenti. In entrambi casi ciascuna squadra porterà con sé dalla prima fase i punti ottenuti dagli scontri diretti e affronterà le restanti dieci squadre in gare di sola andata. Verso la fine di aprile si concluderà questa second fase che permetterà di formare i due tabelloni per i playoff con le prime tredici classificate della Poule Gold e le prime tre della Poule Silver; i playoff, per le due promozioni in serie B, si disputeranno al meglio delle tre gare. Per quanto riguarda le retrocessioni, le ultime tre squadre della Poule Silver retrocederanno direttamente, mentre altre due saranno decise dai playout.
Altra novità che porta con sé la stagione 2021/2022 è la Coppa Lombardia, a cui parteciperanno squadre di serie C Gold, C Silver e serie D che saranno suddivise in quattro tabelloni geografici, nei quali la Coelsanus e le altre società della C Gold saranno considerate teste di serie. Saranno turni a eliminazione diretta e le partite verranno disputate sul campo della squadra con il numero di tabellone più alto, mentre semifinali e finale sul campo della squadra con il numero di tabellone più basso. Le quattro vincitrici dei tabelloni accederanno alla final four che si svolgerà in campo neutro.
Appuntamento a fine settembre, con l'augurio di poterci trovare in palestra nelo rispetto delle norme anti Covid-19.