2021 03 22Sabato sera che vede andare in scena, in viale Matteotti, un match contrassegnato dalle assenze importanti di Benzoni da un lato e di Caruso dall’altro e con Gazzada che recupera in extremis Damiano Verri, nonostante un piccolo problema fisico riscontrato nel corso degli allenamenti settimanali. È il primo quarto che segna nettamente la partita per i gialloblù; Legnano infatti grazie a un parziale di 9 punti si porta già, dopo 5 minuti, sul 2-12 e nonostante le spinte offensive della coppia Caccianiga-Lepri il primo quarto si conclude sul +10 per gli ospiti. Il secondo quarto prosegue sulla falsa riga del primo anche se la 7 Laghi prova, grazie all’apporto di Verri dalla panchina, ad accorciare le distanze. Tentativo che non riesce però ai gialloblù, che vedono scappare i Knights a +17, massimo vantaggio per gli ospiti. L’intervallo fa bene ai ragazzi di Coach Zambelli che tornano in campo con più grinta e riaprono la partita, chiudendo la terza frazione sul 39-44. La 7 Laghi prova il tutto per tutto nell’ultimo quarto e si porta sul -2 grazie alle triple consecutive di Bossola (15pt a fine partita) e Caccianiga (13pt e 9rt a fine partita), i migliori realizzatori per i padroni di casa. Questo però non basta a completare la rimonta su Legnano che allunga di nuove le distanze e chiude la partita 52-64. Partita segnata anche dalle brutte percentuali ai liberi per i ragazzi di Coach Zambelli che dovranno lavorare duramente questa settimana in vista della sfida di sabato 27 marzo alle ore 18 contro Gallarate.

Coelsanus 7 Laghi Gazzada - Visport Knights Legnano: 52-64 (9-19, 11-14, 19-11, 13-20)

Gazzada: 10/33 2PT, 8/31 3PT, 8/20 TL, 45 RT, 7 AST, 10 PP, 5 PR, 2 STP
Ghirimoldi ne, Alessio ne, Cesani 1, Bossola 15, Lepri 10, Somaschini 2, Verri 7, Gardelli 2, Pitarresi ne, Caccianiga 13, Rosignoli 2.

Legnano: 9/30 2PT, 11/29 3PT, 13/16 TL, 47 RT, 7 AST, 13 PP, 2 PR, 1 STP
Benzoni ne, De Conto 4, Roncari, Santambrogio 5, Pastori 4, Cozzoli 25, Guidi 13, Motta, Fasani 5, Cedrati, Corti 8.