2020 01 26Partita sofferta per i ragazzi di Coach Zambelli che nel primo quarto soffrono le incursioni in attacco e la buona organizzazione in difesa di Nerviano che chiude a +12 sui padroni di casa, nonostante le ottime iniziative di Verri e Colnago (ex della partita). Secondo quarto che vede l’ingresso del neoacquisto Davide Rosignoli, che dando il suo contributo in difesa e a rimbalzo (10 rimbalzi totali per lui a fine partita di cui 7 offensivi) permette alla 7 Laghi di tornare in partita portandosi sul -8 alla fine del primo tempo. Gazzada riparte forte nel secondo tempo con una tripla di Lepri, ma Nerviano non ci sta e risponde immediatamente in attacco grazie alle realizzazioni di Cozzoli e Nuclich; la 7 Laghi sempre guidata da Lepri accorcia le distanze con la combo tripla, recupero e fallo subito. I giallo-blu riducono sempre di più le distanze ma la scelta del coach Nervianese di utilizzare la difesa a zona gli assicura una distanza determinante per la vittoria. Ultimo quarto che vede la compagine Gazzadese che si porta fino a -1 nonostante l’infortunio muscolare di Lepri, ma senza riuscire mai a imporsi sugli ospiti. Nonostante la vittoria degli ultimi 3 quarti da parte dei ragazzi di Coach Zambelli, la partita si conclude a favore di Nerviano sul 71-72, che grazie al gap inziale riesce a portare a casa 2 punti importanti che gli consentono di entrare nella zona playoff.

 

Basket 7 Laghi Gazzada - Nervianese 1919: 71-72 (14-26-, 30-38, 54-60)

Gazzada: 18/31 2PT, 6/26 3PT, 17/27 TL, 43 RT, 12 AST, 13 PP, 5 PR, 0 STP
Bogni ne, Alessio ne, Pitarresi ne, Lepri 12, Pastori 2, Ghirimoldi ne, Somaschini 10, Rosignoli 3, Verri 18, Colnago 19, Milic, Bellotti 7.
Nerviano: 21/37 2PT, 8/30 3PT, 6/8 TL, 32 RT, 14 AST, 9 PP, 8 PR, 0 STP
Pogliana ne, Ceppi 5, Cozzoli 22, Nuclich 16, Bonissi, Bandera, Frontini 11, Biraghi 9, Aceti, Guzzetti ne, Spera 9.